Stefano Daniotti

Studio ed

Buongiorno Stefano, raccontaci un po’ di te

Buongiorno, sono Stefano ultimo dei 5 figli maschi Daniotti.

Ho perso mio padre all’età di 4 anni , ma fin da quell’età i miei ricordi dell’Agenzia Baracca sono presenti nel mio cuore.

In che senso?

Nel senso che ho ancora dei ricordi di quando mio padre mi ci portava e dal basso della mia seggiola vedevo un sacco di gente entrare e uscire dalla NOSTRA Agenzia.

Per me questi sono ricordi piacevoli, sia perché mi ricorda mio papà Ezio, sia per l’orgoglio che rappresenta l’Agenzia per me e la nostra famiglia.

Ho sempre visto l’Agenzia come un punto fermo in Piazzale Baracca, in una delle zone + ricche ed eleganti di Milano , un posto storico che ha sempre goduto di un profondo rispetto da parte di tutte le realtà del vicinato.

Dunque perché fino ad oggi non ci ha lavorato?

Ho sempre avuto una forte propensione per l’elettronica, da sempre smontavo e rimontavo radio e televisori, non sempre riuscendo però a ripararli però!

Per questo finite le medie ho deciso di intraprendere gli studi di Elettronica.

Adesso allora cosa fa? 

Tutti penserebbero che oggi riparo elettrodomestici e non nascondo che la mia idea iniziale era proprio fosse proprio quella, più cellulari che elettrodomestici in realtà.

La vita è così però, parti con idea e spesso finisci a fare tutt’altro.

Nel mio caso fortunatamente mi ha portato a fare un lavoro che AMO: Il COMMERCIALE.

E come è successo?

Nella mia famiglia siamo stati abituati a “cavarcela”, e dunque volendo pagare i miei divertimenti di ragazzo, iniziai a lavorare come barman.

Questo lavoro mi fece assaporare il contatto diretto con il pubblico, ne beneficiò  la mia predisposizione nei rapporti interpersonali, sia con i clienti occasionali che con quelli abituali.

Da qui ho sviluppato la volontà di unire il lato tecnico al commerciale e finita l’università, ho deciso di intraprendere la ricerca di questa posizione.

Oggi , come anticipato, sono 17 anni che faccio il commerciale, gestisco e amplio  il mio portafoglio  clienti.

Con la possibilità di muovermi in autonomia su tutto il territorio lombardo.

E oggi dunque finalmente ritrova sulla sua strada l’AGENZIA Baracca ,

Ad essere onesto, in tutti questi anni, non ho mai perso il contatto con l’Agenzia di famiglia, ripeto per me da sempre un Orgoglio, in qualche modo ero sempre informato dell’andamento e delle problematiche che si stavano creando negli ultimi anni,

Da quando soprattutto mia Madre andò meritatamente in pensione e che quindi tutto arrivò sulle sole spalle di mio fratello Silvio.  

Dopo che ns fratello Silvio aveva esternato la sua difficoltà, peggiorata ulteriormente  dal momento storico che stiamo vivendo; 

Con chiarezza immediata io e mio fratello Aldo abbiamo compreso che l’Agenzia richiedeva un rinnovo completo e immediato, sia in termini gestionali che strutturali e ci siamo messi a disposizione.

Ad oggi sono socio effettivo, e come libero professionista oltre a supervisionare lo sviluppo del progetto e a studiare le nuove strategie per l’Agenzia, mi occupo della gestione delle trattative con le realtà societarie per pratiche di tutti i generi.

L’Agenzia oggi ha ripreso vita, e oltre al presente spero rappresenterà un futuro per i ns figli, a cui lasceremo un’eredità importante così come fece mio nonno con mio padre e i nostri genitori con noi. 

Eredità che spero venga raccolta e che garantisca alla nostra AGENZIA ancora molti anni di prosperosa attività.